Logo LNP OWW Orizzontale Black

Due conferme e una novità nello staff tecnico che sarà alla guida della Ble Decò Juvecaserta 2021 nel prossimo campionato.

Sergio Luise, che lo scorso anno aveva sottoscritto un biennale, sarà ancora l’head coach bianconero anche per la stagione 2023-2024, proseguendo il percorso già tracciato finora. Nato il 3 luglio 1977 proprio nella città all’ombra della Reggia, Luise ha mosso i suoi primi passi proprio nell’alveo della Juvecaserta, di cui è stato tecnico nelle formazione giovanili. È arrivato poi fino alla prima squadra bianconera, di cui è stato assistant coach nel biennio 2005/2007, in serie A2. Nei due anni seguenti è diventato poi il responsabile del settore giovanile della formazione casertana, ritornando poi il ruolo di assistente dal 2009 al 2014, acquisendo esperienza sui parquet di Lega A, di Eurolega e di Eurocup. Nel 2015 il passaggio a Vasto, in serie B, dove ha ricoperto prima il ruolo di responsabile del settore giovanile, poi quello di capo allenatore nell’annata 2015/2016. È stato poi assistente allenatore in varie piazze di Serie A2, prima a Recanati, poi a Reggio Calabria, Scafati e Forlì, prima di ritornare in seno alla Juvecaserta, dove, dopo un anno da assistente, ha preso possesso del legno della panchina in qualità di Head Coach. Nello scorso campionato, ha condotto la squadra bianconera al quinto posto finale in classifica in regular season, con uno score di 20 vinte e 10 perse, centrando poi la permanenza nella Serie B 2023-2024 con la vittoria del play-in contro Teramo. Una soluzione di continuità per provare a vincere, ancora, ed insieme, con il marchio bianconero tatuato a fuoco sul petto.

Al fianco di coach Luise, in qualità di primo Assistant coach e anche e soprattutto di Responsabile tecnico dell’intero settore giovanile della Juvecaserta 2021, ci sarà ancora Ciro Dell’Imperio. Dopo una lunga carriera da giocatore, dal 2010 ha iniziato la trafila di istruttore prima, e di allenatore giovanile poi, in casa Kioko Caserta, con le quali a livello giovanile in 10 anni ha ottenuto parecchie soddisfazioni, tra cui diverse finali e successi nei tornei nazionali delle categorie under. Dal 2016 ha fatto parte del Centro Tecnico Federale della Regione Campania, partecipando nel 2017 al Trofeo delle Regioni in Abruzzo in qualità di assistente allenatore. Nel 2018 è stato Referente Tecnico Provinciale per Caserta nelle attività di monitoraggio degli atleti classe 2005, allenando anche la squadra che ha vinto il Trofeo delle Province. Dalla stagione 2020/2021 l’approdo in casa Ble Juvecaserta, prima come assistente di coach D’Addio in C Gold e coach dell’under 19, poi diventando assistente allenatore per coach Luise e responsabile tecnico del settore giovanile dalla passata stagione. Ruolo che ricoprirà anche in questa, per una conferma che testimonia il peso dell’attenzione ai giovani ed al futuro da parte della società bianconera.  

La novità in ambito dello staff tecnico, è rappresentata da Nicola Liguori, che rivestirà l’altro ruolo di assistente di coach Luise e che nell’ultima stagione si è diviso tra Napoli Basket (assistente allenatore u19 eccellenza) e PSA Sant’Antimo (assistente allenatore della squadra in C Gold). Cresciuto in seno della truppa santantimese, Liguori ha lavorato e tanto con i giovani fino a partire dall’annata 2017-2018. Negli ultimi due anni ha affinato le proprie competenze, di assistente allenatore, sia con la C Gold che con l’under 19. Nel 2021/2022 raggiunge con gli under della PSA gli spareggi per le finali nazionali. Nell’annata appena conclusasi, con il Napoli Basket svolge il ruolo di assistant coach dell’under 19 eccellenza, guidata alle finali nazionali e durante la Next Gen Cup, oltre al ruolo di assistente della PSA di Serie C Gold, che ha chiuso il campionato all’ottavo posto. Un ragazzo giovane, classe ’97, che ama lavorare con i giovani e che porta in dote voglia di fare, ambizione e tenacia. Doti necessarie per una piazza come quella di Caserta che vive di pallacanestro. 

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner