Logo LNP OWW Orizzontale Black

Con Legnano per cercare di sbloccarsi

La Paperdi Caserta vuole provare a sbloccarsi nella quattordicesima giornata del girone A di Serie B Nazionale. I bianconeri tornano al PalaJacazzi per una prova difficile contro la SAE Scientifica Legnano, squadra ad inizio anno data tra le favorite per le posizioni di vertice con il duo di esterni Raivio-Marino, ma per il roster di Ciro Dell’Imperio ogni partita deve ormai essere quella buona per cambiare le cose. La SAE Scientifica Legnano è reduce dalla vittoria di misura ottenuta a spese del Fiorenzuola ed attualmente è nella parte centrale della classifica a quota 12 con un bilancio di sei vittorie e sette sconfitte.

Il club bianconero spera di recuperare per la gara di domani la guardia Davide Mastroianni, che ha saltato la trasferta infrasettimanale di Piombino dopo l’infortunio accusato nel corso della gara con Crema. Previsto l’esordio del nuovo playmaker, Donato Vitale, che si aggrega oggi alla sua nuova squadra.

«Legnano – sottolinea il senior assistant Maurizio Bartocci – è una squadra di grande esperienza e di grande qualità, composta da giocatori molto esperti che riescono a imporre il proprio gioco ed a fare le cose semplici, soprattutto facendo un grande uso delle situazioni di pick and roll, dove Marino è un interprete davvero molto, molto forte. Situazioni da cui riescono a prendere tanto giocatore come Sacchettini e Raivio sia sugli scarichi dentro l’area che da quelli sul perimetro. È una squadra che ha un suo ritmo, una sua cadenza e riesce ad imporla sul campo con grande lucidità. Legnano – conclude Bartocci – è una squadra difficile, dove bisogna imporre sicuramente ritmi un po’ più alti per costringerli a correre e ad uscire da quelle che sono le loro caratteristiche: principale controllo del tempo, del gioco e delle situazioni, imponendo la loro qualità e la loro forza fisica».

Il match tra Paperdi e SAE Scientifica Legnano inizierà domani 9 dicembre alle 20.30. A dirigere la gara di domani sera, sabato 9, tra la Paperdi e la SAE Scientifica Legnano sono stati designati Andrea Parisi di Catania e Adriano Fiore di Pompei (NA). Trittico al femminile seduto al tavolo degli ufficiali di gara: Daniela D’Andrea di Caserta sarà al segnapunti, seguita da Manuela Leone di Casagiove al cronometro e da Concetta Lillo di San Prisco ai 24 secondi.

Come di consueto, saranno attive le due navette organizzate dalla società in collaborazione con l’Air Campania. I bus per il palajacazzi di Aversa partiranno dal piazzale antistante la stazione ferroviaria di Caserta alle ore 19.00 di domani. La partenza per il rientro a Caserta è prevista per la fine della gara.

Il match del PalaJacazzi segnerà l’inizio della quattordicesima giornata di campionato assieme alla sfida tra Rimadesio Desio e Geko PSA Sant’Antimo. Alle 18.00 di domenica 10 dicembre si svolgeranno cinque incontri, Fiorenzuola Bees-Lars Virtus Arechi Salerno, Fabo Herons Montecatini-Akern Libertas Livorno, BPC Virtus Cassino-Solbat Piombino, Caffè Toscano Pielle Livorno-Logiman Pallacanestro Crema, Bakery Basket Piacenza-Paffoni Fulgor Omegna e Del Fes Avellino-Lissone Interni Brianza Casa Basket. NPC Rieti-Gema Montecatini è stato invece designato come monday night.

La diretta della gara sarà trasmessa in streaming sul web sulla piattaforma LNPPass per gli abbonati al servizio ed in radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta. Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Paperdi Juvecaserta 2021 (Instagram e Facebook).

Questa la classifica: Akern Libertas Livorno-Fabo Herons Montecatini 20, Gema Montecatini, Caffè Toscano Pielle Livorno 18, Paffoni Fulgor Omegna, Solbat Piombino, Logiman Pallacanestro Crema 16, Lissone Interni Brianza Casa Basket 14, Bakery Basket Piacenza, SAE Scientifica Legnano, BPC Virtus Cassino, Geko PSA Sant’Antimo, Del Fes Avellino 12, Fiorenzuola Bees, Rimadesio Desio 10, NPC Rieti 6, Virtus Arechi Salerno 5*, Paperdi Caserta 2.
* tre punti di penalizzazione

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner