Logo LNP OWW Orizzontale Black

Domani si torna a Caserta per affrontare il Cassino

La Paperdi Caserta, dopo un intero girone di andata giocato ad Aversa, grazie alla deroga concessa dalla FIP con il parere favorevole della Lega Pallacanestro, torna domani sera, mercoledì, nella città capoluogo per affrontare, nella terza di ritorno del campionato di serie B nazionale, la Banca Popolare del cassinate in un confronto decisamente importante per i bianconeri che, con il successo di domenica scorsa a Salerno, hanno riaperto i giochi per cercare di evitare la retrocessione diretta prevista alla fine della regular season per l’ultima in graduatoria.

Per la limitata capienza della palestra “Buonarroti”, l’accesso all’impianto di viale Michelangelo sarà consentito esclusivamente agli abbonati del club bianconero e per questa gara, così come per le prossime due programmate nella stessa palestra, non saranno posti in vendita biglietti.

«Quella di domani sera contro Cassino – afferma coach Dell’Imperio – è sicuramente una partita per noi estremamente importante. In primis perché ritorniamo finalmente a giocare a Caserta ed chiaro che l’entusiasmo, la voglia è tanta. Ovviamente sappiamo di giocare contro un avversario non facile, assolutamente. Cassino è una squadra sicuramente ben strutturata, ben allenata, profonda nelle rotazioni, con individualità importanti come Teghini, Gay, Dincic, per citarne qualcuno, ma sono sicuramente una squadra che, come dicevo prima, è assolutamente ben strutturata e profonda nelle rotazioni, con una determinata identità di squadra che gli permette di essere pericolosi sia nel pitturato che dall’arco dei tre punti. Noi – conclude il tecnico casertano – noi veniamo da una settimana dove siamo finalmente riusciti a vincere una partita importante contro Salerno, quindi partiamo da lì, dalla voglia di riconfermare la vittoria e soprattutto la voglia di continuare a fare bene. Avendo consapevolezza del fatto che dalla partita di Salerno siamo convinti che con la giusta determinazione, la giusta fame, possiamo dire la nostra contro tutti».

La gara tra la Paperdi e la Banca Popolare del cassinate avrà inizio alle 20.30 e sarà diretta da Mauro Davide Barbieri di Roma e Davide Barletta di Montesilvano (PE). Al tavolo degli ufficiali di gara la segnapunti Concetta Lillo di San Prisco (CE), la cronometrista Daniela D’Andrea di Caserta e l’addetto ai 24 secondi Bruno Senese di Napoli.

La diretta del confronto sarà trasmessa in streaming sul web sulla piattaforma LNPPass per gli abbonati al servizio ed in radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta. Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Paperdi Juvecaserta 2021 (Instagram e Facebook).

Il primo turno infrasettimanale del girone di ritorno prevede, oltre a Paperdì Caserta – BPC Cassino, i confronti tra Alberti e Santi Fiorenzuola – Gema Montecatini, Del.Fes Avellino – Geko Consulting Sant’Antimo, Fabo Montecatini – Virtus Arechi Salerno, Paffoni Omegna – Npc Rieti Sporthub, tutti con inizio alle 20.30. La palla a due sarà alzata, invece, alle 21.00 per Caffè toscano Livorno – Bakery Piacenza, Logiman Crema – Brianza Casa, Rimadesio Desio – Akern Livorno, Solbat Piombino – Sae Scientifica Legnano.

Questa la classifica: Fabo Montecatini 30, Akern Livorno, Caffè toscano Livorno 28, Gema Montecatini 24, Brianza Casa, Geko Consulting Sant’Antimo 22, Solbat Piombino, Logiman Crema 20, Sae Scientifica Legnano, Bakery Basket Piacenza, Rimadesio Desio, Banca Popolare Del Cassinate, Paffoni Omegna 18, Alberti e Santi Fiorenzuola, Del.Fes Avellino 16, Npc Rieti Sporthub 12, Virtus Arechi Salerno 7*, Paperdi Caserta 4
* tre punti di penalizzazione

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner