Logo LNP OWW Orizzontale Black

Al palapiccolo arriva l’Akern Livorno

La Paperdi Caserta aspetta nuovamente il caloroso abbraccio del proprio pubblico. La squadra di Ciro Dell’Imperio torna domani, domenica, nell’impianto di Viale Medaglie d’Oro per la trentaduesima giornata del girone A della Serie B: sul parquet di Terra di Lavoro arriverà domani l’Akern Libertas Livorno seconda in classifica, vittoriosa sabato scorso nella rivincita della finale di Coppa Italia contro la Fabo Herons Montecatini e a caccia della decima vittoria stagionale lontano dal PalaMacchia.

Match sponsor della giornata sarà la Concessionaria Toyota Funari, che da anni è partner del club cestistico bianconero e punto di riferimento in Campania con due showroom (Pozzuoli e Casagiove) strutturati per soddisfare tutte le esigenze del cliente anche grazie al Service ed alla vendita ricambi. In casa Toyota, esaudire e superare le richieste del cliente, è una responsabilità di tutti i dipendenti perchè è proprio la soddisfazione del cliente, come insegna la cultura giapponese, che assicura alle aziende un successo di lungo termine.

Anche per la gara di domani il compito di assistenza agli spettatori sarà disimpegnato dai volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Caserta, mentre il soccorso sanitario sarà assicurato dal personale specializzato della P.A. San Michele onlus.

«Quella di domenica contro Livorno – commenta coach Dell’Imperio nel presentare il confronto con i labronici – è un’altra partita assolutamente difficile sulla nostra tabella di marcia; una partita impegnativa e importantissima sotto diversi punti di vista. Sappiamo di affrontare una squadra che non a caso occupa i primissimi posti della classifica, essendo seconda a sei punti dall’altra Livorno che guida la graduatoria. È evidente, quindi, che sicuramente verranno a Caserta per fare la loro miglior partita. Ovviamente, sappiamo che Livorno ha struttura di squadra, qualità nelle proprie individualità, esperienza con giocatori del calibro di Fantoni, Fratto, Saccaggi, ma allo stesso tempo grande talento nelle individualità estemporanee come Ricci e Williams, tanto per citarne qualcuno; ma tutti possono andare in campo e fare la differenza. Per noi, quindi, sarà una partita dove, dal primo fino all’ultimo minuto di gioco, la grande concentrazione, la grande tenacia, il coraggio e la forza del gruppo squadra dovranno essere ingredienti predominanti e fondamentali. Veniamo da un trittico di partite – conclude Dell’Imperio – dove la nostra qualità di gioco è sicuramente cresciuta, l’ultima ha lasciato tanto amaro in bocca e domani, domenica, proveremo senza ombra di dubbio, nel nostro palazzetto e davanti al nostro pubblico, a fare la nostra miglior partita».

Gli arbitri della sfida di domani 7 aprile saranno Marco Guarino di Campobasso e Giovanni De Giorgio di Giarre, provincia di Catania. Terzetto tutto napoletano al tavolo di gara, con Laura Barone al segnapunti, Mariacristina Crispo al cronometro ed Alfonso Laudati ai 24 secondi.

La diretta del confronto sarà trasmessa in streaming sul web sulla piattaforma LNPPass per gli abbonati al servizio ed in radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta. Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Paperdi Juvecaserta 2021 (Instagram e Facebook).

La trentaduesima giornata del girone A di serie B si aprirà quest’oggi, 6 aprile, con quattro sfide: alle 18.00 BPC Virtus Cassino-Geko PSA Sant’Antimo, alle 20.30 Rimadesio Desio-Lars Virtus Arechi Salerno e NPC Rieti-Bakery Basket Piacenza, alle 21.00 Paffoni Fulgor Omegna-Gema Montecatini. Alle 17.00 di domenica 7 aprile Del Fes Avellino-Logiman Pallacanestro Crema, in contemporanea a Caserta-Libertas Livorno palla a due per Fiorenzuola Bees-Solbat Piombino e Caffè Toscano Pielle Livorno-Lissone Interni Brianza Casa Basket. Alle 19.00 il via a Fabo Herons Montecatini-SAE Scientifica Legnano.

Questa la classifica: Caffè Toscano Pielle Livorno 52, Akern Libertas Livorno, Fabo Herons Montecatini 46, Gema Montecatini 36, Geko PSA Sant’Antimo, Del Fes Avellino, Solbat Piombino, SAE Scientifica Legnano 32, Logiman Pallacanestro Crema, Bakery Basket Piacenza, Lissone Interni Brianza Casa Basket, Paffoni Fulgor Omegna 30, Fiorenzuola Bees 28, BPC Virtus Cassino 24, Rimadesio Desio 22, NPC Rieti 20, Lars Virtus Arechi Salerno 17*, Paperdi Caserta 12**
* tre punti di penalizzazione
** una partita in meno

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner